NUOVE DISPOSIZIONI ACCONCIATORI ED ESTETISTI - COMUNE DI CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

archivio notizie - COMUNE DI CASTIGLIONE DELLE STIVIERE (MN)

NUOVE DISPOSIZIONI ACCONCIATORI ED ESTETISTI

 
NUOVE DISPOSIZIONI ACCONCIATORI ED ESTETISTI

NUOVE DISPOSIZIONI PREVISTE DALL’ART.3 L.174/2005 E DALL’ART.3 L.1/1990, COME MODIFICATI DAL DLGS N.147/2012

 

 IN VIGORE DAL 14 SETTEMBRE 2012

 

In ogni sede di attività di estetista o di acconciatore deve essere designato un responsabile tecnico in possesso della qualificazione / abilitazione professionale.

 

Ai sensi della normativa sopra citata il responsabile tecnico è iscritto nel repertorio delle notizie economico amministrative (REA) contestualmente alla trasmissione della SCIA.

 

Secondo le direttive della CCIAA di Mantova ciò comporta che la Camera non rilasci più alcun riconoscimento della qualificazione professionale per l’esercizio delle attività di acconciatore ed estetista, ma sia l’interessato a dover verificare se i requisiti dei quali è in possesso siano ai sensi di legge sufficienti a consentirgli di operare.

Il Suap del Comune di Castiglione avrà l’onere di verificare la scia pervenuta e l’effettivo possesso dei requisiti previsti dalla legge.

 

Per tali ragioni al fine di agevolare l’utente, si provvederà a pubblicare sul sito del Comune, nell’area dedicata al  SUAP, l’elenco dei requisiti professionali previsti dalla normativa per l’accesso alle predette attività e quali documenti è necessario allegare alla scia (in formato pdf) .

   

 

                                                                  RESPONSABILE SUAP

                                                               Dott.ssa Cristina Tebaldini